Domenica 17.10.2021 - XXIX del tempo ordinario / B - Apertura SINODO .

Domenica 17.10.2021 - XXIX del tempo ordinario / B -  Apertura SINODO . - Fate discepoli tutti i popoli

 

Domenica17 Ottobre 2021 - XXIX T. Ord.  /B  - Votiva dello Spirito Santo 

per l'inizio del SINODO

  «Chi vuole diventare grande tra voi sarà vostro diacono»  (Mc 10,17)

  

 

Preghiera del Sinodo:

 (Adsumus Sancte Spiritus)

 

 Siamo davanti a Te, Spirito Santo,

  mentre ci riuniamo nel Tuo nome.

 Con Te solo a guidarci, fa’ che tu sia di casa nei nostri cuori.

 Insegnaci la via da seguire e come dobbiamo percorrerla.

 

Siamo deboli e peccatori;

 non lasciare che promuoviamo il disordine.

 Non lasciare che l’ignoranza ci porti sulla strada sbagliata

né che la parzialità influenzi le nostre azioni.

 

Fa’ che troviamo in Te la nostra unità

affinché possiamo camminare insieme

verso la vita eterna

 e non ci allontaniamo dalla via della verità

e da ciò che è giusto.

 

Tutto questo chiediamo a te, che sei all’opera in ogni luogo e in ogni tempo,

nella comunione del Padre e del Figlio, nei secoli dei secoli.

 

Amen. 

 

 

 

  Antifona d'ingresso

 Colletta

 .

 

Ascolta il Vangelo della settimana scorsa

  clicca qui

vangelo211010.mp3 vangelo211010.mp3 [4.383 Kb]

Ecco, l’occhio del Signore è su chi lo teme, su chi spera nel suo amore

Ecco, l’occhio del Signore è su chi lo teme, su chi spera nel suo amore - Fate discepoli tutti i popoli

PRIMA LETTURA 

 (Is 53,10-11)

 


Al Signore è piaciuto prostrarlo con dolori.
Quando offrirà se stesso in sacrificio di riparazione,
vedrà una discendenza, vivrà a lungo,
si compirà per mezzo suo la volontà del Signore.
Dopo il suo intimo tormento vedrà la luce
e si sazierà della sua conoscenza;
il giusto mio servo giustificherà molti,
egli si addosserà le loro iniquità.
 

Parola di Dio

 

SALMO RESPONSORIALE

 (Sal 32)

Rit: Donaci, Signore, il tuo amore:

in te speriamo.  

 

Retta è la parola del Signore
e fedele ogni sua opera.
Egli ama la giustizia e il diritto;
dell’amore del Signore è piena la terra.

Ecco, l’occhio del Signore è su chi lo teme,
su chi spera nel suo amore,
per liberarlo dalla morte
e nutrirlo in tempo di fame.

L’anima nostra attende il Signore:
egli è nostro aiuto e nostro scudo.
Su di noi sia il tuo amore, Signore,
come da te noi speriamo.  

 

Accostiamoci dunque con piena fiducia al trono della grazia

Accostiamoci dunque con piena fiducia al trono della grazia - Fate discepoli tutti i popoli

SECONDA LETTURA

(Eb 4,14-16)

 

Fratelli, poiché abbiamo un sommo sacerdote grande, che è passato attraverso i cieli, Gesù il Figlio di Dio, manteniamo ferma la professione della fede.
Infatti non abbiamo un sommo sacerdote che non sappia prendere parte alle nostre debolezze: egli stesso è stato messo alla prova in ogni cosa come noi, escluso il peccato.
Accostiamoci dunque con piena fiducia al trono della grazia per ricevere misericordia e trovare grazia, così da essere aiutati al momento opportuno.
 

Parola di Dio  

dare la propria vita

dare la propria vita - Fate discepoli tutti i popoli

Canto al Vangelo (Mc 10,45)

Alleluia, alleluia.
Il Figlio dell’uomo è venuto per servire
e dare la propria vita in riscatto per molti.
Alleluia. 
 

  †   VANGELO

 

 (Mc 10,35-45)

 

In quel tempo, si avvicinarono a Gesù Giacomo e Giovanni, i figli di Zebedèo, dicendogli:

«Maestro, vogliamo che tu faccia per noi quello che ti chiederemo».

Egli disse loro: «Che cosa volete che io faccia per voi?».

Gli risposero: «Concedici di sedere, nella tua gloria, uno alla tua destra e uno alla tua sinistra».
 

 

Gesù disse loro: «Voi non sapete quello che chiedete.

Potete bere il calice che io bevo, o essere battezzati nel battesimo in cui io sono battezzato?».

Gli risposero: «Lo possiamo».

E Gesù disse loro: «Il calice che io bevo, anche voi lo berrete, e nel battesimo in cui io sono battezzato anche voi sarete battezzati.

Ma sedere alla mia destra o alla mia sinistra non sta a me concederlo;

è per coloro per i quali è stato preparato».

 


Gli altri dieci, avendo sentito, cominciarono a indignarsi con Giacomo e Giovanni.

Allora Gesù li chiamò a sé e disse loro:

«Voi sapete che coloro i quali sono considerati i governanti delle nazioni dominano su di esse

e i loro capi le opprimono.

Tra voi però non è così;

ma chi vuole diventare grande tra voi sarà vostro servitore,

e chi vuole essere il primo tra voi sarà schiavo di tutti.

Anche il Figlio dell’uomo infatti non è venuto per farsi servire,

ma per servire

e dare la propria vita in riscatto per molti».

 

Parola del Signore  

Padre degli umili, ascoltaci!

Padre degli umili, ascoltaci! - Fate discepoli tutti i popoli

 Preghiera dei Fedeli

 

Padre degli umili, ascoltaci!

  

Per la santa Chiesa di Dio: Perché sia luce per le nazioni e sacramento universale di salvezza, camminando con tutti i popoli verso il Regno di Dio.

 

Per Francesco nostro Papa, per Angelo. nostro Vescovo, e per tutto il santo e fedele Popolo di Dio della Diocesi di Ancona-Osimo: che la celebrazione di questo Sinodo ci aiuti a discernere la volontà di Dio e a realizzarla con coraggio.

 

Per tutte le Autorità civili e pubbliche: che cerchino sempre il bene comune, agendo con giustizia e integrità.

 

Per i malati, le persone sole, gli oppressi e i sofferenti: Perché non siano mai scartati, ma piuttosto custoditi e curati come il volto di Cristo in un mondo sofferente.

 

Per noi stessi, qui radunati: Perché questo Processo Sinodale ci conduca sempre più profondamente nella comunione della Chiesa, favorisca la nostra partecipazione ad essa e ci renda capaci di andare in missione.

 

 

 

Preghiera sulle offerte

 

PREFAZIO  dello Spirito Santo

 

 

Antifona di comunione

  

Preghiera dopo la comunione


 

  

  

HOME

     

 

  • 27-10-2021
  • Nº pagine viste 354231
  • it
  • en
  • es
  • gr

Lui Vive - GIOVANI - Francesco

 

Dentro la Parola

 

Varano

 

Nel Nome

Nel Nome - Fate discepoli tutti i popoli

del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Cammino sinodale

Cammino sinodale - Fate discepoli tutti i popoli

Giubileo Lauretano

Giubileo Lauretano - Fate discepoli tutti i popoli

2019 - 8 dicembre LORETO - 2020 - 10 dicembre

Giubileo della MISERICORDIA

Giubileo della MISERICORDIA - Fate discepoli tutti i popoli

Un anno senza rancore

Convegno Marchigiano 2013

Naviganti sempre

Naviganti sempre - Fate discepoli tutti i popoli

Fate discepoli tutti i popoli

SINODALITA'